Benvenuti su Law & Order Italia - Lawandorderfans.org, il primo sito italiano sulla serie americana Law & Order e i suoi spinoff Unità Vittime Speciali e Criminal Intent. Qui troverete le ultime notizie sulle serie, i riassunti degli episodi, i profili dei personaggi, una galleria immagini e molto altro. Buona navigazione!
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Latest Image Additions
Law & Order – stagione 3

INFORMAZIONI GENERALI

• La terza stagione di Law & Order è andata in onda negli Usa sulla NBC dal settembre 1992 al maggio 1993.
• All’inizio della stagione ritroviamo il cast invariato rispetto alla serie precedente (e quindi composto da Dann Florek, Paul Sorvino, Chris Noth, Michael Moriarty, Richard Brooks e Steven Hill). A partire dalla puntata n. 9, tuttavia, Paul Sorvino (Phil Cerreta) lascia la serie per venire sostituito da Jerry Orbach nel ruolo di Lennie Briscoe.
• A Carolyn McCormick, nel ruolo della psichiatra forense Elizabeth Olivet, viene concesso, solo in questa stagione, lo status di ‘regular’ (il suo nome e la sua foto compaiono infatti nella sigla sotto la dicitura ‘also starring’). Dalla stagione 4 l’attrice continuerà ad apparire come guest star in diversi episodi.

GLI EPISODI

3×01 – IL MIRAGGIO (Skin deep)

La trama: Un fotografo viene trovato ucciso nel suo studio, pugnalato con un paio di forbici. Le indagini portano Cerreta e Logan ad una agenzia per modelle che nasconde un giro di prostituzione organizzato dalla vittima. Una delle modelle viene arrestata per l’omicidio e processata, ma quando chiede il patteggiamento nonostante la debolezza delle prove nei suoi confronti Stone si insospettisce.

3×02 – MORTE DI UN LEADER (Conspiracy)

La trama: Cerreta e Logan indagano sulla morte di un leader afroamericano, ucciso durante un rally. La loro inchiesta è complicata dal rifiuto, da parte degli amici e dei seguaci della vittima, di collaborare con agenti bianchi. Comunque, i due detective individuano un possibile sospettato: un bianco sposato con una donna di colore la quale lavorava per l’ucciso, e forse ne era anche l’amante.
Approfondimenti e curiosità: questo episodio ha vinto il premio Edgar come miglior episodio in una serie TV nel 1993. Esso ha un seguito della puntata ‘La trappola’ (Entrapment), della stagione 7, in cui anche il successivo leader della stessa associazione subisce un attentato.
Tra le guest star dell’episodio troviamo Eric Bogosian, che poi entrerà nel cast dello spinoff Criminal Intent.

3×03 – SENSO DI COLPA (Forgiveness)

La trama: Beth, una studentessa di buona famiglia, viene uccisa prima di partire per un lungo viaggio. Il responsabile è il suo fidanzato, un ispanico povero le cui speranze di riscatto sociale, basate sul rapporto con la ragazza, erano minacciate dall’intenzione di lei di troncare la relazione.

3×04 – UNA VERGOGNOSA COMPLICITA’ (The corporate veil)

La trama: Un ragazzo ha un attacco di cuore mentre guida. Le prime indagini accertano che aveva problemi di cuore, e che la causa della morte sta nel suo pacemaker difettoso, che era stato venduto da un uomo con pochi scrupoli. Per la procura, però, il problema sta nell’individuazione della persona da incriminare, tra le tante responsabili.

3×05 – LAVORO NERO (Wedded bliss)

La trama: Una minorenne di origini ispaniche viene trovata strangolata e ammanettata in un fiume. La stessa cosa era successa a un ragazzo che si rivela essere suo cugino. Indagando, la polizia scopre una vicenda di sfruttamento di lavoro minorile a opera di due coniugi.

3×06 – SENZA AIUTO (Helpless)

La trama: La dottoressa Elizabeth Olivet, che spesso collabora con la procura, accusa il suo ginecologo di molestie sessuali. La polizia indaga per cercare le prove, ma nel frattempo Elizabeth torna dallo stesso medico con un registratore, e così riesce a documentare lo stupro che avviene durante la visita, mentre lei è sotto sedativi. Durante il processo, però, emergono dei fatti che potrebbero compromettere la posizione della Olivet.

3×07 – ECCESSO DI LEGITTIMA DIFESA (Selfdefense)

La trama: Un commerciante di origine greca spara a due neri che vogliono rapinare il suo negozio, uccidendoli. L’uomo afferma di avere agito per legittima difesa, ma alcune circostanze fanno pensare che abbia oltrepassato i limiti di questo diritto.

3×08 – IL PRINCIPE DELLE TENEBRE (Prince of darkness)

La trama: In un ristorante un killer spara a una famiglia di origini colombiane: la moglie muore subito, il marito dopo qualche giorno in ospedale, la figlia si salva. Dietro a tutto c’è un regolamento di conti inerente al traffico di droga. Durante le indagini, poi, il sergente Cerreta viene ferito gravemente. E alla fine ai procuratori non resta che constatare la propria impotenza davanti all’organizzazione di trafficanti, che è riuscita a fare il vuoto intorno a sè.

3×09 – PUNTO DI VISTA (Point of view)

La trama: Una donna accusata di avere ucciso un uomo che, a suo dire, la molestava, è assistita da un’avvocatessa molto combattiva, che punta tutto sul diritto delle donne ad autodifendersi da uomini troppo intraprendenti. La vicenda però ha una svolta inaspettata quando si scopre che il movente per l’omicidio potrebbe essere un altro…
Approfondimenti e curiosità: in questo episodio il sergente Cerreta, dopo essere stato ferito, decide di abbandonare il distretto per accettare un incarico meno pericoloso in amministrazione. Gli subentra il detective Briscoe, alla sua prima apparizione.
Per la sua interpretazione dell’avvocato Leni Stiegliz, l’attrice Elaine Stritch, star di Broadway molto nota negli USA, ha vinto il premio Emmy.

3×10 – CORRUZIONE (Consultation)

La trama: Quando una ragazza nigeriana appena arrivata a New York muore, si scopre che era implicata nel traffico di droga, che contrabbandava trasportandola nello stomaco. Stone e Robinette, per arrivare al responsabile, un capo- tribù protetto da immunità diplomatica, consultano un ambasciatore nigeriano.

3×11 – UNA SOLA VITTIMA (Extended family)

La trama: Il rapimento di una bambina a opera della sua madre naturale si complica quando la donna si difende accusando l’ex marito di molestie sessuali sulla piccola. Ma le eccessive pressioni fatte sulla bambina dalla madre e da una psicologa compromettono la sua testimonianza e, di conseguenza, l’esito del processo.

3×12 – PRESTIGIO SOCIALE (Right to counsel)

La trama: La morte di una donna di circa sessant’anni porta la polizia a indagare sul suo amante, molto più giovane di lei, spiantato e legatario di un lascito di due milioni di dollari. Ma l’inettitudine del suo avvocato rende Stone e Robinette sospettosi, e così le loro attenzioni si focalizzano sul legale della vittima…

3×13 – NOTTE E NEBBIA (Night & Fog)

La trama: Una anziana signora ebrea viene trovata morta nel suo appartamento. Il responsabile è il marito, e apparentemente si tratta di un suicidio assistito. Ma forse il movente era quello di impedire alla donna di divulgare un segreto del marito:  l’uomo aveva infatti collaborato con i tedeschi all’epoca del nazismo, ed è quindi ricercato dallo stato polacco per i crimini compiuti 50 anni prima. Stone ha quindi un grande dubbio: consentire l’estradizione dell’uomo o cercare di condannarlo per l’omicidio della moglie?

3×14 – PLAGIO (Promises to keep)

La trama: La morte di una ragazza porta Logan e Briscoe a indagare sul rapporto con il suo fidanzato, un ragazzo mentalmente poco stabile, e con una psichiatra che aveva entrambi in cura e che era anche l’amante del ragazzo. La procura ha le prove della colpevolezza di lui, ma cerca di fare incriminare anche la donna, che potrebbe averlo plagiato.

3×15 – AMORE DI MADRE (Mother love)

La trama: Una giovane donna viene trovata morta nel suo appartamento. La ragazza era entrata nel giro della droga, che le veniva fornita dal suo amante, uno spacciatore il quale diventa il primo sospettato. La polizia lo arresta, ma, come suggerisce il titolo, le cose stanno diversamente.

3×16 – LA GIURISDIZIONE (Jurisdiction)

La trama: Due giovani infermiere vengono pugnalate nel loro dormitorio. L’omicidio ricorda un altro avvenuto tempo prima nel distretto di Brooklyn. La polizia individua come colpevole un ritardato mentale, ma i procuratori ritengono che il vero movente possa invece essere correlato con un’attività illecita di alcune infermiere. Inoltre, come se non bastasse, sorge un conflitto tra i procuratori di Manhattan e quelli di Brooklyn.

3×17 – CONDOTTA RIPROVEVOLE (Conduct unbecoming)

La trama: Durante una festa movimentata, una giovane ufficiale della marina muore per emorragia cerebrale. La polizia non capisce se si tratti di incidente o omicidio, finchè un collega della donna non confessa di avere provocato un incidente. Ma in realtà il suo intervento vuole coprire la responsabilità del capitano della nave.

3×18 – OLTRE I CONFINI DELL’AMORE (Animal instinct)

La trama: Una ricercatrice universitaria viene trovata morta nel suo laboratorio. Le modalità dell’omicidio suggeriscono la responsabilità di un gruppo di animalisti, ma ben presto la polizia scopre che il marito della donna forse aveva una relazione extraconiugale. L’uomo viene arrestato e processato grazie alla testimonianza dell’amante, ma come sempre le cose stanno in modo diverso.

3×19 – IL VIRUS DEL COMPUTER (Virus)

La trama: In una clinica per diabetici due persone muoiono e quattro entrano in coma per ipoglicemia. Si pensa a una responsabilità degli infermieri, ma poi emerge che i computer dell’ospedale sono stati infettati da un virus capace di alterare i dati inerenti alle analisi del sangue dei pazienti. Il colpevole è un giovane hacker, che voleva vendicare il padre, cieco a causa del suo diabete mal curato.

3×20 – FANTASMI DEL PASSATO (Securitate)

La trama: Dietro l’omicidio di un commerciante c’è una serie di traffici illeciti che l’uomo voleva denunciare. Il responsabile è un immigrato romeno, per il quale il suo legale chiede il proscioglimento per “insanità culturale”, vale a dire per i continui condizionamenti alla violenza che l’uomo ha subito nel suo paese d’origine.

3×21 – MASCOLINITA’  (Manhood)

La trama: Un poliziotto è solo a fronteggiare una banda di trafficanti di droga. Le altre pattuglie sono in ritardo nel soccorrerlo, e l’uomo viene ucciso. Uno dei trafficanti viene catturato, ma afferma di avere visto un’auto della polizia ferma vicino al luogo dell’omicidio… e Briscoe e Logan scoprono che il poliziotto ucciso era gay, e che questo non piaceva ai suoi colleghi.

3×22 – VITTIMA MUTA  (Benevolence)

La trama: Una ragazza sordomuta viene trovata morta nel suo appartamento. Tra i primi sospetti c’è l’ex fidanzato, che non vedeva di buon occhio il fatto che lei volesse fare un’operazione per migliorare l’udito. Poi però le indagini si spostano verso il titolare di un noto istituto per sordomuti, con cui la donna morta collaborava attivamente…
Approfondimenti e curiosità: ultima apparizione regolare nella serie per i personaggi di Paul Robinette e di Donald Cragen: dalla serie 4 prendono il loro posto, rispettivamente, Claire Kincaid e Anita Van Buren. Di ciò non viene data nessuna immediata spiegazione, ma dalle successive apparizioni di Paul e di Donald nella serie verremo a sapere che il primo è entrato in uno studio legale per difendere attivamente i diritti degli afroamericani, e che il secondo è stato trasferito a una squadra anticorruzione. Il personaggio di Cragen poi diventerà il capo della Unità speciale protagonista dell’omonimo spinoff.
In realtà, il contratto dei due attori Dann Florek e Richard Brooks non fu rinnovato perchè i produttori decisero di inserire nello show alcuni personaggi di sesso femminile.